Proposte Sociali - Servizio Intermediazione Donazioni

ritornaritorna

Premessa

Questa iniziativa vuole contribuire a diffondere e rendere sempre più consapevole il terzo uso del denaro, secondo la prospettiva triarticolata di Rudolf Steiner, e cioè la donazione. Si propone di agevolare il processo cercando di far fronte a due delle sue principali difficoltà:

a) l'identificazione dei destinatari

b) la tutela della riservatezza del donatore e della libertà del ricevente.

Alla prima difficoltà, spesso incrementata anche da esperienze negative di donazioni non andate a buon fine, il servizio cerca di rispondere indicando ai donatori che lo interpellano una gamma di destinazioni che rispondano ai due seguenti criteri fondamentali:

1. i bisogni essenziali, quelli elementari della vita e dell'educazione, oggi principalmente concentrati nel cosiddetto “terzo mondo”;

2. i talenti che meritano un investimento per diventare produttivi, e quindi evolversi a beneficio dell'umanità.

Alla seconda difficoltà, che sempre mette in imbarazzo, per evidenti motivi, sia chi dona che chi riceve, il servizio viene incontro garantendo la reciproca riservatezza. Essa permette al donatore di realizzare il precetto evangelico “non sappia la tua sinistra quel che fa la tua destra “ (Mt. 6,3), e al ricevente di non provare un senso di dipendenza verso il donatore, che per lui resta anonimo.

L'intermediazione tutela i due punti focali del processo perchè li mette in relazione evitando le conseguenze negative del contatto diretto.

In concreto

Attualmente vengono segnalati all'attenzione dei potenziali donatori due progetti per l'area bisogni e uno per l'area talenti. Il criterio di scelta dei progetti è la conoscenza diretta delle persone che li gestiscono, considerata prevalente sulla maggiore o minore affidabilità dell'istituzione giuridica. In altre parole: si preferisce dirigere le donazioni verso le persone, e a partire dalla stima e dalla fiducia che si ha in loro.

Il donatore riceve dal S.I.D una documentata relazione sull'esito della sua donazione e viene aggiornato sullo sviluppo del progetto.

Il Servizio di intermediazione è fondato sulla stima personale ed è assolutamente e rigorosamente gratuito.

I progetti attuali

Li segnaliamo solo sinteticamente. Più precise informazioni sono richiedibili al recapito che troverete in fondo al volantino

Area BISOGNI:

1. Progetto “Laura Pierino” - Bambini Mozambico

2. Progetto “Sidare” - Bambini India/Tibet

Area TALENTI:

1. Progetto FORMAZIONE TRADUTTORI TESTI DI RUDOLF STEINER Responsabile del Servizio e interlocutore per qualsiasi richiesta:

Mauro Vaccani, Loc. Rozzo 46 – 22025 LEZZENO (CO) – Tel. 031.914618 mail: mauro.vaccani@tin.it

Aggiornamenti su questo sito.

homePage 'Cristianesimo e Scienza dello Spirito' Stampa elenco approfondimenti