Comunità di donazione "Laura Pierino - Mozambico"

Resoconto San Martino 2019


Gentili amiche, cari amici,

si avvicina la festa che ogni anno ci ricorda quanto sia importante “condividere il nostro mantello” con coloro – e sono davvero tanti in questo mondo – che ne sono sprovvisti. Perciò sono lieto di comunicarvi, innanzitutto, che la vita delle nostre amiche di Pemba (Mozambico) procede, sempre con tanti problemi, ma anche con una tenace dedizione ai loro compiti. Possiamo aiutarle in molti modi, e ognuno saprà trovare il suo.

Qui elenco, come di consueto, le donazioni pervenute nell’ultimo semestre:
5 giugnoEuro 100
11 giugno100
5 luglio100
5 agosto100
5 settembre100
27 settembre50
1 ottobre100
5 ottobre100
12 ottobre120
13 ottobre470
5 novembre100
5 novembre100

Le 12 donazioni ricevute raggiungono la cifra di Euro 1.540. Dall’inizio dell’esperienza, ormai molti anni fa, la somma totale è di Euro 139.713

Mi permetto di aggiungere due notizie:

a) è in fase di avanzata elaborazione la ristrutturazione del sito dedicato espressamente alle iniziative mozambicane della nostra amica Laura. Appena sarà accessibile ve lo comunicherò;

b) ho in animo di raddoppiare il progetto TALENTOS: due borse di studio di Euro 750 l’una, che quest’anno hanno permesso a due giovani, che hanno fatto tutto il percorso educativo ed assistenziale presso le strutture di Laura, di frequentare il primo anno di università. All’inizio del 2020, con l’avvio del nuovo anno accademico, mi piacerebbe molto non solo confermare le due borse già attive, ma istituirne altre due per due ragazze che vivono con Laura ed hanno tutti i requisiti - e soprattutto la buona volontà - per avviare gli studi universitari. Faccio appello a tutti, soprattutto agli amici che, come me, hanno potuto studiare grazie a borse di studio. Più che volentieri resto a disposizione di chiunque sia interessato a conoscere i dettagli del progetto, che mi sembra ben congegnato e funzionale.

Grazie per la paziente lettura. Nella certezza di poter continuare con voi questa bella iniziativa, vi saluto molto cordialmente.

Mauro Vaccani